domenica 4 gennaio 2009

I biscotti di nonna Lina......tutti da inzuppare!

Questi biscotti sono il cavallo di battaglia di mia nonna: sul suo foglietto ingiallito c'è scritto "Biscotti della nonna" e non ho la più pallida idea di dove l'abbia presa! So solo che li ha sempre preparati, sin da quando sono piccina. Sono adatti da inzuppare nel latte ma anche nel vino (mio nonno ne andava matto). Ci sono tanti ingredienti ma la preparazione è decisamente facile, bisogna solo amalgamare tutto!



Biscotti di Nonna Lina



Ingredienti:
  • 3 uova
  • 150 gr zucchero
  • 20 gr burro
  • 75 gr olio di semi
  • 30 gr di ammoniaca per dolci
  • Succo di 2 arance
  • 200 ml di panna fresca per dolci (non montata)
  • 17 gr di grappa
  • 45 gr di latte
  • 30 gr di maizena
  • 720 gr di farina circa
Preparazione: Sbattere le uova con lo zucchero per una decina di minuti.Aggiungere il burro fuso, l’olio, l’ammoniaca, il succo d’arancia, la panna, la grappa e il latte e mescolate tutto bene con una frusta. Aggiungete la maizena e poi tanta farina quanto basta ad ottenere un impasto lavorabile e non più appiccicoso (con queste dosi io ne ho dovuta aggiungere 720 gr). Stendete poi l’impasto con il matterello allo spessore che più vi piace, tenendo a mente che i biscotti gonfieranno molto. L’ideale è tagliare dei rettangoli. Ponete i biscotti sulla teglia con carta da forno, spennellateli con latte e cospargeteli di zucchero semolato. Infornate nel forno preriscaldato a 180° per 15/20 minuti. I biscotti risultanto molto fragili appena sfornati, ma si induriranno una volta raffreddati.Con queste dosi sfornate due teglie di biscotti!

5 commenti:

  1. Sono belli questi biscotti,stavo proprio cercando una ricetta, così.Mi hai ricordato che, anche da noi i nonni ....., dolce e vino
    ciao
    Bello il tuo blog

    RispondiElimina
  2. Grazie!
    Eh si, biscotti e vino mi ricordano proprio i nonni!

    RispondiElimina
  3. anche a me :'( sigh...

    sto stampando la ricetta ihihihih :D

    RispondiElimina
  4. Si prega di fare questi biscotti sono deliziosi, ma non capisco l'ingrediente di ammonio, che si riferisce a?

    Molti grazie

    Soraya

    RispondiElimina
  5. ciao Soraya! l'ammoniaca per dolci è un tipo di lievito. Dovresti trovarlo al supermercato o nelle drogherie ben fornite. Il nome scientifico è "bicarbonato di ammonio (E503)" :)
    Senza l'ammoniaca i biscotti non vengono bene :)

    RispondiElimina

Mi spiace per il fastidioso captcha ma qui siam sommersi dallo spam! Portate pazienza ;-)