sabato 3 gennaio 2009

Torta tiramisù

Un dolce semplice ma amato da tutti... il tiramisù si presenta in mille varianti. C'è chi usa i pavesini, chi i savoiardi, chi il pan di spagna... ogni rivisitazione è ben gradita.
Torta tiramisù - Tiramisù cake

Per il pan di spagna*: tortiera da 28
  • 6 uova
  • 300 gr di farina
  • 300 gr di zucchero
  • 1 bustina di lievito (facoltativo)
Separate i tuorli dagli albumi. Montate a lungo gli albumi a neve. Aggiungete lo zucchero e continuate con le fruste. Aggiungete i tuorli e poi la farina a cucchiaiate. Infine unite il lievito. Imburrate e infarinate una tortiera da 28 cm di diametro e versatevi il composto. Cuocere per circa 25 minuti a 180°. Sfornare e capovolgere su una griglia per dolci.

Per la crema:
  • 500 gr di crema pasticcera
  • 500 gr di mascarpone
Amalgamate per bene i due composti in modo da ottenere una crema omogenea.

Per la bagna:
  • caffè amaro + amaretto di saronno

Per i chicchi di caffè* decorativi:

  • 100 g di cioccolato fondente
  • 30 g di glucosio
  • 15 g di sciroppo di zucchero
  • 3 cucchiaini di caffè solubile
Preparate lo sciroppo di zucchero: mettete in una pentola 30 g di acqua e 30 g di zucchero, portate quasi a bollore. Sciogliete in questo sciroppo 3 cucchiaini di caffè solubile. Fondete il cioccolato e aggiungete il glucosio e 15 g dello sciroppo caldo. Mescolate. Lasciate riposare il cioccolato una notte in un luogo fresco. Il giorno dopo prendete il composto, formate delle palline allungate e incidetele con uno stuzzicadenti bagnato. Si conservano per lungo tempo, preferibilmente spolverati di zucchero, in un vasetto di vetro. Al momento di utilizzarli togliete l'eccesso di zucchero con un pennello bagnato d'acqua.


Tagliate il pds in 3/4 dischi,bagnateli con il caffé, farciteli con la crema, ricoprite anche l'ultimo disco con un velo di crema e spolverate con il cacao. A piacere decorate con i chicchi di caffé e dei savoiardi tagliati a metà


* pds di Serix, chicchi di Ballina --> cookaround.com

14 commenti:

  1. è bellissima giadi' :)

    RispondiElimina
  2. ihihih grazie Sere! che onore il primo commento!

    RispondiElimina
  3. sai...è tanto che io mi guardo la ricetta dei chicchi di ballina...il glucosio lo comprai a quello scopo :D poi però, lo usato per tutto meno che per questi chicchi :D :D :D li devo fare! ihihih

    ps: volevo farti i complimenti per i riferimenti agli autori delle ricette :) così si fa... non come certe altre di cui tu ed io abbiamo già (s)parlato :D :D :D

    RispondiElimina
  4. pensa che io invece, ho provato solo questa ricetta con il glucosio!li ho fatti al caffè e alla menta :) proprio perchè era facile facile! ora il glucosio è lì nella credenza che mi guarda...

    grazie :) in fondo mi sembra giusto dire dove ho preso l'ispirazione, anche se vario leggermente la ricetta!

    RispondiElimina
  5. Questa torta è semplicemente stupenda, non conoscevo il tuo blog, ma ho trovato delle ricettine che mi ispirano molto!
    Grazie per essere passata,io tornerò a trovarti!
    Stefania

    RispondiElimina
  6. @stefania: grazie mille :) anche io passerò ogni tanto da te :P

    RispondiElimina
  7. Arrivo solo ora a vedere questa fantastica ricetta, che dire, una stupenda idea e bellissima presentazione!!!

    RispondiElimina
  8. @LeCiorella: ma grazie!io non sono per niente brava a decorare, questa torta è l'unica degna di essere postata :)

    RispondiElimina
  9. Scusate, qualcuno l'ha provata questa ricetta?il procedimento non c'è e poi i savoiardi non li nomina proprio!!????

    RispondiElimina
  10. Salve anonimo,
    il procedimento non c'è hai ragione. Ho dato per scontato questo passaggio:

    "Tagliate il pds in 3 dischi,bagnateli con il caffé, farciteli con la crema, ricoprite anche l'ultimo disco con un velo di crema e spolverate con il cacao. A piacere decorate con i chicchi di caffé e dei savoiardi tagliati a metà".

    Come avrai ben capito i savoiardi non sono nominati perché sono solo decorativi. La base è un pds ;)

    Questa ricetta è stata provata direttamente da me, proprietaria del blog. La foto ne è una prova.

    RispondiElimina
  11. ciao scusa fiordilatte, ma in questa torta il pan di spagna lo hai diviso in quanti strati? mi sembra una torta molto bassa consideranto l'altezza con cui hai diviso un savoiardo, non è l'altezza di manco metà savoiardo? ciao
    enza

    RispondiElimina
  12. la dosi riportate sono per farcire l'intero pandispagna da 28 cm... io ne ho usati solo due strati. Gli altri due...ehm ehm, non mi vergogno ad ammetterlo (perché io sono una frana a tagliare il psd) è finito in teglia ;)) Ecco perché la mia torta è così miseramente bassa... con più manualità vengono 3/4 strati :D

    RispondiElimina
  13. Grazie per l'ispirazione!

    http://ilcucininobianco.blogspot.com/2010/11/tiramisu.html

    A presto!

    RispondiElimina
  14. @Serena: felice di esserti stata utile! per di più con il primissimo post di questo blog :D

    RispondiElimina

Mi spiace per il fastidioso captcha ma qui siam sommersi dallo spam! Portate pazienza ;-)