giovedì 12 marzo 2009

Crema di lenticchie rosse e zucca

Siiiii dai, concedetemela un'ultima cremina calda anche se sembra ormai primavera. Ieri mi nonna si è presentata con un piatto colmo di zucca cotta al forno... che farci? Mangiata così al naturale proprio non mi va giù, il solito risottino mi ha stufato (anche se avrei voluto provare l'abbinamento zucca/rosmarino proposto da tartina qui) e così ho optato per una crema. Ispirata da questa ricetta ho abbinato metà della zucca cotta al forno alle lenticchie rosse (queste lenticchie non finiscono piùùùùù... :)). Il sapore risulta più delicato rispetto alla zuppa di sole lenticchie e curry, merito del gusto dolciastro della zucca. E con l'altra metà della zucca, per altro del nostro orto, che ci ho fatto? Dei gnocchi di zucca...che in itinere si sono trasformati in pappardelle al ragù. Che odissea... la prossima volta seguirò la ricetta pari pari!

Ingredienti:
400 ml di brodo vegetale circa
1 cipolla (90 g)
mezza carota (60 g)
25 g olio extra vergine di oliva
2 g di curry 
sale
180 g di lenticchie rosse
180 g di zucca cotta al forno (pesata da cotta)

Procedimento (Bimby TM31): Pelate la carota e tagliatela a tocchetti, tagliate la cipolla a metà, inserite le verdure nel boccale: 1 min vel. 5/7. Unite l'olio: 3 min Varoma antiorario vel. Soft. Aggiungete il curry e tostate per 1 min temp. Varoma, antiorario vel.Soft. Aggiungete le lenticchie*, il brodo, il sale e cuocete: 20 min 100° antiorario vel. Soft. Se necessario aggiungere brodo. Controllate che le lenticchie siano cotte, aggiungete la zucca a pezzi e frullate: 30 sec. vel 6/8. Aggiustate di sale e mescolate. Se vi sembra troppo densa, come è succeso a me, aggiungete ancora un po' di brodo.

*le mie erano decorticate e non necessitavano di ammollo. 


Senza bimby: Tagliate finemente le verdure, soffriggetele nell’olio qualche minuto. Aggiungete il curry e dopo le lenticchie. Aggiungete il brodo e il sale, portate ad ebollizione e cuocete per circa 20 minuti (magari ci vorrà di più seguendo la cottura tradizionale, sulla confezione è riportata 1 ora di cottura). Se necessario aggiungete altro brodo. Frullate e aggiustate di sale. Se vi sembra troppo densa, aggiungete altro brodo. 

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Mikamarlez sulle lenticchie:


scadenza 31 marzo

e alla raccolta Qualcosa di Speziale del blog Che profumino:



 

5 commenti:

  1. Te la concediamo eccome, anche perchè quì (dopo una sola giornata di sole) è tornato il freddo:/

    RispondiElimina
  2. io e le cremine andiamo a braccetto...da me son sempre ben apprezzate!
    Quella di lenticchie rosse non l'ho mai fatta...
    Bacioni

    Castagna

    RispondiElimina
  3. Come l'ultima?!?!? le tue zuppe sono troppo buone per rinunciarci! ;D
    Un bacio e buon fine settimana
    fra

    RispondiElimina
  4. Buone e coccolose, le tue cremine :]

    E grazie per avermi citato nel post *.* gh.
    Il risotto però lo devi provare! ;)

    Bisou*

    RispondiElimina
  5. @sweetcook: infatti me ne concederò ancora qualcuna, anche qui fa di nuovo freddo uff :(
    @Castagna: vedo che anche tu ne vai matta...:) provale quelle rosse, sono più delicate.
    @Fra: troppo gentile :) Grazie fra!
    @tartina: ho in freezer ancora qualche cubetto di zucca. Stai certa che la userò per il risotto zucca/rosmarino!

    RispondiElimina

Mi spiace per il fastidioso captcha ma qui siam sommersi dallo spam! Portate pazienza ;-)