venerdì 1 maggio 2009

Brownies al dulce de leche

Che si fa quando la giornata è stata pessima e si ha bisogno di una coccola dolce?? Non so voi, ma io ripiego sul cioccolato in tutte le sue forme. Avevo in frigo ancora mezzo vasetto di dulce de leche e ho così pensato di cucinare un dolce che lo prevedesse insieme al cioccolato fondente. Cerca e ricerca su google, ecco che saltano fuori questi brownies! Non li avevo mai né mangiati né preparati perché sono davvero calorici e quei 115 g di burro mi facevano paura. Ma l'altro ieri avevo davvero bisogno di risollevarmi il morale :)  
La ricetta originale la trovate qui; è di David Lebovitz, magari qualcuna di voi lo conosce già :) perché ha scritto diversi libri; io non l'avevo mai sentito nominare prima! In rosso trovate le mie modifiche.
Con questa ricetta spero di poter partecipare alla raccolta "I dolci più buoni del mondo" del blog Dolci a go go!! .....i brownies sono americani giusto :)??  


Ingredienti:
115 g di burro a pezzi
170 g di cioccolato fondente tritato finemente
25 g di cacao amaro
3 uova grandi ( 4 uova piccole + latte q.b.)
200 g di zucchero
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
140 g di farina 00 (100 g di 00 e 40 g di farina di riso)
dulce de leche
100 g di noci (facoltativo)

Procedimento: Sciogliete a bagnomaria il burro con il cioccolato. Una volta sciolto, togliete dal fuoco e aggiungete il cacao; poi unite le uova, una per volta. Aggiungete lo zucchero, la vaniglia, le farine e mescolate bene. Dal momento che uso uova molto piccole ho aggiunto circa tre quarti di bicchiere di latte. Versate metà impasto in una teglia quadrata 20 x 20 cm oppure in una tonda da 23 cm di diametro circa (per dei brownies più sottili va bene una 26 cm) , ricoperta da carta forno. Lasciate poi cadere delle cucchiaiate di dulce qua e là e utilizzate un coltello o uno stecchino per mescolare grossolanamente. Ricoprite con il restante composto e ripetete l'operazione del dulce de leche. Fate dei cerchi con uno stecchino se volete un effetto "swirl". Infornate a 180°C per circa 30/40 minuti. Fate la prova stecchino :) 




10 commenti:

  1. la mia è stata una giornata rilassante e molto gradevole ma....un paio di quadrotti di questo splendido dolce la renderebbe super!!
    sono davvero fantastici!

    RispondiElimina
  2. Come si fa a dire di no a questi quadrotti??? Mmmm....ciao

    RispondiElimina
  3. Anche io quando sono di malumore, o quando mi va tutto storto ripiego su una bella e soprattutto golosa coccola... Non c'è rimedio che funzioni di più!
    E questi tuoi brownies sembrano perfetti per quel genere di bisogno. Bella l'idea di abbinare cioccolato fondente e dulche de leche. Ma il dulche de leche si amalgama del tutto al composto al cioccolato o rimane in qualche modo "riconoscibile"?
    Le foto sono belle come sempre, bravissima!
    Adesso scappo al cinema...
    Buona serata?

    RispondiElimina
  4. @paola: beh si, anche di buon'umore sono ottimi :)!!

    @federica: non si può!finiscono subito!

    @carolina: il cioccolato è un toccasana per l'umore! cmq il dulce rimane riconoscibile, ovvio dipende da quanto ne metti e da quanto "rigiri" il coltello :) Nelle foto non si vede bene :/ perché il mio dulce era piuttosto morbido e dev'essersi amalgamato in alcuni punti (se invece guardi la ricetta originale,si vede bene e sembra sodissimo!)
    Ora scappo pure io :D !Buona serata!

    RispondiElimina
  5. Viva la serotonina della cioccolata, ma soprattutto la bontà di questi dolcetti :P

    Bacioni!*

    RispondiElimina
  6. E' vero il cioccolato aiuta a risollevare il morale...se poi loassoci al dulce de leche...bè...questa è un vera pozione magice per raddrizzare una giornata storta!!!!
    Ah se passi da me c'è un piccolo premio che ti aspetta ;D
    Un bacione grande
    fra

    RispondiElimina
  7. Oh porca paletta..gaietta..'na goduria così..come fai a non sbavarteli tutti in bocca in un sol boccone??Madonnina santa..li quieroooo!!!
    Buona settimana..un bacione

    RispondiElimina
  8. @tartina: qui il rilascio di serotonina è super garantito!ciao tartina!

    @fra:in effetti la mia giornata è sembrata poi meno nera... arrivo :)

    @Silvietta: per fortuna, oltre a essere supercalorici, riempiono anche!più di due cubetti non si riesce ^__^

    RispondiElimina
  9. Noooo, ti prego, nnooo, e ancora nnnoooo... nun se può fare una cosa buona e calorica come il brownie e associarla ad una cosa buonissima ed altrettanto calorica come il dulce de leche, te preeeegoooo!!! Mi vuoi vedere morta con la bava alla bocca dunque?!? Vabbè, sbaverò davanti al pc và!

    RispondiElimina
  10. Semplicemente da acquolina in bocca!
    Complimenti

    RispondiElimina

Mi spiace per il fastidioso captcha ma qui siam sommersi dallo spam! Portate pazienza ;-)