lunedì 23 novembre 2009

Voglia di toast…

Si, lo ammetto, sono una fan del pancassetta tostato e farcito. Ho una predilezione per il salato, speck e asiago per la precisione, ma non disdegno la crema di nocciole o la marmellata, di more possibilmente. Ho dei bellissimi ricordi delle cene a base di toast a casa mia ;-) Ultimamente ce li concediamo io e mia mamma quando la voglia di cucinare scarseggia e mio padre è al lavoro…lui preferisce una cena degna d’esser chiamata tale. Era diverso tempo che desideravo provare a fare il pancarrè in casa e sul forum cookaround c’era una ricetta gettonatissima: il pane morbidissimo di hellyna che prometteva di restare morbido fino a una settimana. Questa ricetta è poi stata tolta, ma per fortuna Antonella l’ha trascritta sul suo blog! Con questo pane i toast sono ancora più buoni :-) L’input a riprendere in mano la ricetta di hellyna me l’ha dato però Carolina che lunedì scorso ha postato la sua versione di pancarré! Insomma, vedere la sua foto mi ha fatto venire voglia di provare.  In rosso trovate le mie modifiche.


   

PANCARRE’ DI HELLYNA

Ingredienti:
250 g di farina 00
250 g di farina manitoba
200 g di acqua
50 g di latte
1/2 cubetto di lievito
50 g di olio di semi (extravergine di oliva)
1 cucchiaino di zucchero (malto)
1 cucchiaino di sale

Procedimento bimby. Versate nel boccale acqua, latte, malto e lievito: 1 min. 37° vel. 2. Unite le farine, l'olio ed infine il sale: impastate per 3 minuti a spiga. Coprite e mettete a lievitare per un'ora e mezza in una ciotola chiusa ermeticamente e al riparo (mettetela nel forno spento). Terminata la lievitazione trasferite l’impasto sul piano di lavoro leggermente infarinato e sgonfiatelo,stendetelo con il matterello e arrotolatelo su se stesso. Qui i passaggi fotografati di Antonella.
Foderate con carta forno uno stampo da plumcake ed adagiatevi il rotolo con la chiusura rivolta in basso. Oppure dividete l’impasto in due parti usate due stampi da plumcake 8x24 cm.  
Fate lievitare nuovamente per un ora e mezza.
Infornate a forno caldo 180° ventilato per 45 minuti, coprendolo con alluminio fino a 10 minuti prima del termine (io 180° statico senza coprirlo con alluminio).
Sfornate e lasciate freddare il pane dentro lo stampo così che rimanga più umido. Una volta raffreddato, conservatelo in un sacchetto per alimenti ben chiuso. 





Allora, tutti da me per un toast? :-)



PS: Ho di nuovo cambiato header e bottoni :-) un po' perché ero stufa un po' perché volevo un tema più invernal-natalizio. Di più non so fare. Che dite? Va? A me piace da morire! Forse è un po' prestino...manca più di un mese ma io ormai sono in pieno spirito natalizio causa swap e scatole di latta.

23 commenti:

  1. ma io non lo so come mai , però è vero i toast a volte sono così buoni!!! prosciutto e sottiletta..proprio l'abominio del buongusto...ma a me piaccion!:D

    RispondiElimina
  2. Idem, toast prosciutto cotto e sottiletta e ci pranzo almeno 1-2 volte a settimana, a volte piccola variazione con solo un po' di senape.
    una ricetta di pan carrè in archivio di certo potrà tornare utile!
    La nuova grafica a me piace, e secondo me non stona per niente, ormai ci siamo già immersi un po' tutti nell'atmosfera, tra ricerche e prove per i biscotti e come dici tu tra swap e scatole di latta.

    RispondiElimina
  3. EHEHEH, io ti aspetto lo stesso...anche il lievito di birra va bene ;)
    sono passata per informarti ^_^
    Per qualsiasi informazione chiedimi via mail all'indirizzo del contest :)
    Guarda che bei lievitati sei capace di fare!altrokè!

    RispondiElimina
  4. Wow! Che bello anche questo header!
    Anche io ho già iniziato a pensare ai due swap di Natale e, soprattutto, ai biscotti! Da queste parti si fanno grandi prove generali... ;)
    Che bella soddisfazione fare il pan carrè in casa, vero?!
    Un bacio.

    RispondiElimina
  5. io ci sto per un toast, giusto il tempo di arrivare... eheh
    scherzi a parte, il tuo pancarrè è bellissimo! tu e caro mi avete fatto venire la voglia di sperimentarlo, davvero :P
    e l'header è stupendo, decisamente approvato ;)
    i foodblog e il natale stanno bene come arancia e cioccolato o cacio e pere!
    bacioni
    *

    RispondiElimina
  6. aggiungi un posto per me, sto arrivandoooooooooooo

    :D

    :*

    RispondiElimina
  7. Dunque, intanto a me il tuo nuovo banner e i bottoni piacciono molto, anche io vorrei essere capace di farli...come li fai? Che software usi? E poi il pane in cassetta e' un classico, io lo adoro, mio marito un po' meno...c'e' una panetteria a milano che lo fa buonissimo :)

    RispondiElimina
  8. @genny: ah beh anche io amo la sottiletta nel toast. La cosa buffa è che mangiata così...è pessima ;))

    @Sara: lo sapevo che non ero l'unica a cenare con i toast :D

    @Daphne: oh bene! allora inizio a pensarci :)

    @Caro: che brava addirittura le prove!io ho già scelto i biscotti che spedirò..vado sul sicuro e collaudato ;))

    @tartina: provalo!è una soddisfazione immensa mangiarsi un toast con questo pane... :p

    @Sere: mi toccano più toast del previsto! ;)

    @Barbara: effettivamente anche a me da mangiar così non piace, ma per il toast è d'obbligo!

    RispondiElimina
  9. Io arrivo di corsa...hanno un aspetto così soffice ed invitante quelle fette...

    RispondiElimina
  10. toast classico prosciutto cotto e sottiletta, era spesso la cena veloce di noi bambini!!!

    RispondiElimina
  11. Stavo proprio scrivendo a Pnde un commento qualche minuto fa che adoro questa atmosfera pre-natalizia che ci sta contaminando, ricetta mia di oggi a parte,. Quindi il nuovo look va benissimo e vanno benissimo i toast, capisco e comprendo benissimo il raptus da ceca da toast, fantastico!

    RispondiElimina
  12. mi piace molto il nuovo header, natalizio con gran classe, senza strafare... a proposito di Natale, sto per lanciare il mio primo contenst, che dici ti riscaldi? =)

    RispondiElimina
  13. @Simo: hai detto bene!soffici soffici :X

    @Alem: noto con piacere che prosciutto&sottiletta è gettonatissimo ;))

    @Elga: io lo sento proprio nell'aria lo spirito natalizio! :p

    @cvm: oh che bello io adoro i contest :D attendo attendo

    RispondiElimina
  14. Ciao! Io ho un desiderio irrefrenabile di toast almeno una volta la settimana, ma mi devo contenere! Anch'io quando ero più piccola mangiavo i toast con la mia famiglia...era una specie di rito settimanale, come una festicciola!!! Il tuo pane è bellissimo e sembra sofficissimo!

    RispondiElimina
  15. STRAFIGO! è bellissimo! ho il computer che si pianta di continuo...non riuscivo a commentarti!
    Ho visto il video....che tenera!! Sei stata bravissima! ahahah chissà che gaitazione?!
    Ma ti è passata la febbre???
    A me invece è venuta..... :-(
    Castagna

    RispondiElimina
  16. Nooo ci credi che ieri mattina ti avevo scritto un commento ed non lo vedo più? Comunque dicevo che la nuova veste grafica mi piace molto perché è sì natalizia, ma non eccessiva, mi piace perché è molto pulita :)
    Riguardo al pancarré credo dovrei iniziare a farlo anch'io in casa, perché so che ci guadagnerei, soprattutto nel gusto :)

    RispondiElimina
  17. Wowww, questo pane lo adoro! Fammi sapere come si comporta quello congelato ;)

    Mi piacciono sempre i tuoi bottoni.... ho anche provato a farli come mi avevi suggerito, ma mi sono persa.....:D
    Un bacione!

    RispondiElimina
  18. @silvia: esatto, è proprio un rito! :)

    @castagna: noooooooooooo l'influenza ha beccato pure te! io ora sto meglio ma mi sto portando dientro la tosse che non si decide a passare x(

    @Camo: mannaggia a blogspot!colpa sua eh, io non modero i commenti :( Si Camo provalo, soprattutto se devi fare degli stuzzichini, è proprio un altro gusto!

    @Anto: appena scongelo ti dico ;) Per i bottoni, se ti serve una mano scrivimi! ;)

    RispondiElimina
  19. bella la ricetta del pan carrè, mi piace l'uso dell'olio extravergine, a un tost non si rinuncia mai

    RispondiElimina
  20. Arrivo subitooo! Visto poi l'aspetto da favola.
    Bello anche il nuovo header :-)

    RispondiElimina
  21. @Gunther: mi sembrava un attentato al gusto usare l'olio di semi qui... ;)

    @dada: grazie :X

    RispondiElimina
  22. Si si..aspettaci che noi veniamo più che volentieri...poi, ancora meglio se il pane l'ahi fatto in casa!!
    bravissima!
    bacioni

    RispondiElimina
  23. da quando ho la mdp sono sempre alla ricerca di ricette ben riuscite e sicure come le tue che sono una certezza!!!veramente buonissimo,lo provero!!baci imma

    RispondiElimina

Mi spiace per il fastidioso captcha ma qui siam sommersi dallo spam! Portate pazienza ;-)