lunedì 21 dicembre 2009

Vi ricordate delle fragoline?

 
Ma si dai, fate mente locale…parlo di queste! Le fragoline alla grappa che ho preparato quest’estate :-) ero quasi certa che il risultato mi sarebbe piaciuto ma ora che le ho assaggiate posso darvene conferma. Il periodo è ideale per riscaldarsi con un goccetto di grappa alle fragole. In genere a casa mia si preparano le ciliegie allo stesso modo ma senza zucchero e a volte sono troppo forti. Utilizzando lo zucchero il tutto diventa più piacevole al palato anche per chi non ama i liquori forti come me perché prevale il gusto della fragola rispetto a qullo della grappa! Come vi accennavo ho provato anche con le more e i lamponi ma non le ho ancora aperte. Presto vi aggiornerò con i risultati :-) La prossima estate aumenterò la produzione in vista dei regali di Natale! I barattolini finali sono bellissimi, di un rosso intenso, scenografici, buoni e tutto sommato economici e il che non guasta.  
  



15 commenti:

  1. io me le ero scordate ma mi sa che assaggiare un po' di estate infuocata dalla grappa è piacevole!

    RispondiElimina
  2. Anche io lo faccio con le ciliegie e anche con le pesche ma non ho mai provato con le fragole non si ammollano troppo le fragole?
    ciao

    RispondiElimina
  3. Eh brava! che soddisfazione mettersi da parte le provviste per l'inverno,vero? Come Cip e Ciop! ahahahah!
    Poi quando assaggi ciò che ti sei preparato con amore e cura è tutta un'altra soddisfazione!
    In una giornata gelida come questa un bel goccetto ci starebbe proprio bene!
    Castagna

    RispondiElimina
  4. @genny: infuocata ma non troppo ;) per fortuna prevale la fragola!

    @steval: rimangono morbide. Nella ricetta è consigliato l'utilizzo di fragole piccole e non troppo mature proprio per evitare che diventino troppo molli!

    RispondiElimina
  5. Completamente dimenticate, ma... belle davvero!

    RispondiElimina
  6. Sì che me le ricordo!!! ;)
    Io sono sempre emozionata come una bambina quando vado ad aprire barattolini o bottigliette del genere... Sara l'attesa forzata!
    Mi ricordo anche della vaniglia, ma dovrebbe volerci ancora un po', giusto?!
    Un bacio!

    RispondiElimina
  7. Anch'io me le ricordavo sai? Mi devo rircordare di seguire il tuo metodo quando finalmente mi deciderò a preparare questo genere di cose, perché come te non amo particolarmente i liquori forti ;) Hai ragione hanno un colore favoloso questi barattolini!
    Buona serata :)

    RispondiElimina
  8. Che spettacolo!! Io non me le ricordavo perchè all'epoca della preparazione non ero ancora una fiordilattedipendente, per ciò grazie di averci fatto vedere i risultati, per una come me che riesce a mandare giu qualcosa di alcoolico solo se quasi completamente mascherato da frutta e zucchero sono perfette! E poi i vasetti che hai scelto sono troppo belli, ne ho qualcuno anch'io (svuotato dalle marmellate strane di Moreno Cedroni) e li conservo solo per le specialità!
    ciao donnapepparkakor

    RispondiElimina
  9. anch'io mi accingo a stappare tra qualche giorno i barattoli di un po' di tempo fa... speriamo bene!
    Mi piacciono queste fragoline perché non si sente troppo forte il sapore dell'alcol, secondo te si potrebbero fare con una miscela di alcol e acqua? (per indebolirle ulteriormente) oppure con un liquore meno forte?

    RispondiElimina
  10. Devo dire che il colore nella foto e' davvero allettante, pero' non mi e' mai piaciuta la frutta sotto spirito, poi la grappa la detesto, pero' tu dici che con questa ricetta si sente di piu' la frutta rispetto alla grappa....quasi quasi ci provo...

    RispondiElimina
  11. @Castagna: son gran soddisfazioni! io poi sono una patita di tutto ciò che è sottovetro ;)

    @Barbara: grazie ;)

    @Carolina: sono una bimbetta anche io per queste cose. Si può esser così scemi da emozionarsi per un barattolo? si può! ;)) Il termine della vaniglia scade il 13 febbraio!!!non vedo l'ora...

    @Camo: fortunatamente lo zucchero sovrasta l'alcool che è un piacere. Conta poi che la grappa ha una gradazione molto inferiore dell'alcol puro Qui si parla di 40/45 gradi...quando una vodka. Quindi, scegliendo delle frutta saporita, si può fare eccome. Le fragoline, meglio se di bosco, son perfette. Poi ti dirò se anche con il lampone si sente più la frutta dell'alcol.

    @meringhe: si qui è decisamente mascherato. Se poi le apri e t'accorgi di aver messo poco zucchero lo aggiungi. I vasetti li ho trovati in un negozietto di Enologia a Torino, che fortuna direi ;) Grazie per il "fiordilattedipendente", mi fa molto piacere averti come lettrice lo sai.

    @cavoliamerenda: tieni a mente che l'alcool puro ad uso alimentare ha una gradazione di 95° mentre la grappa in genere sta sui 40° quindi secondo me aumentando un pelo lo zucchero sei a posto ;) Liquori meno forti e neutri non ne conosco. Anche il rum e la vodka stan sui 40° ma comprometterebbero il sapore (a meno che tu non voglia fare delle fragoline che ricordano il Daiquiri o la Caipiroska :p)

    RispondiElimina
  12. @Barbara: eh si, usando delle fragoline saporite (evita quei fragoloni enormi che si trovano al super e san di nulla, assaggiali e assicurati che sappian davvero di fragola) si sente di più la frutta. Conta che c'è anche lo zucchero mentre spesso la frutta sottograppa non lo prevede ;)

    RispondiElimina
  13. @cavoliamerenda: ma sai che forse diluendo l'alcool a 95 gradi lo si può portare a 40? Non vorrei aver detto una scemenza...io sono una capra di chimica. Devo chiedere a mio zio come decide la gradazione della sua grappa, mi pare di avergli sentito parlare di diluizione con l'acqua.

    RispondiElimina
  14. Con questo freddo dev'essere piacevole sorseggiare un liquorino che fa pensare all'estate. Seduta nella tua poltrona preferita, un plaid caldo sopra le gambe, gli occhi che ammirano lo spettacolo di neve oltre le finestre e i pensieri che volano al sole che bacia i campi di fragole... bello :)

    RispondiElimina
  15. @barbara: e io ci aggiungo anche il mio cagnolino sui piedi a tenermi caldiccio ;)!

    RispondiElimina

Mi spiace per il fastidioso captcha ma qui siam sommersi dallo spam! Portate pazienza ;-)