lunedì 31 gennaio 2011

Mirtilli rossi e fragole essiccate: Christmas morning muffin by Nigella

Si lo so, non è Natale ma considerato il weekend nevoso appena passato me la concedete una ricetta un po’ fuori tema? Era tempo che volevo impiegare la preziosa bustina di dried red cranberries (mirtilli rossi) stipata in dispensa. L’ho acquistata in preda alla solita mania da foodblogger che ti porta a comprare qualsiasi ingrediente leggermente insolito o mai assaggiato prima. Non saprai che ci farai esattamente, se sceglierai la ricetta vista dalla vicina foodblogger o se inventerai qualche abbinamento improbabile, ma l’importante è possederlo. E così è stato anche per questi frutti rossi. Aggiungeteci poi un sacchetto di preziose fragole essiccate e il gioco è fatto. E poi si sa, con Nigella si va sul sicuro e non vi pentirete di questi muffin.

La ricetta originale di Nigella la trovate qui ma io ho preso spunto anche da Cinzia.  

 Christmas morning muffin by Nigella - Dried red cranberries and strawberries


CHRISTMAS MORNING MUFFIN
 
Ingredienti (per 12 muffin):
250 g di farina 00
1/2 cucchiaino da tè di lievito chimico*
1/2 cucchiaino da te di bicarbonato di sodio*
80 g di zucchero semolato
1 cucchiaino da tè di cannella in polvere
1 pizzico di noce moscata
il succo di 2 clementine
la buccia di mezzo limone non trattato
latte q.b.
60 g di burro fuso
1 uovo 
50 g di mirtilli rossi disidratati
50 g di fragole disidratate

* io ho usato 2 cucchiaini di lievito per dolci a base di cremor tartaro e bicarbonato.

Preparazione:
  1. Accendete il forno a 200 °C
  2. Unite in una ciotola gli ingredienti secchi: farina, lievito, bicarbonato, zucchero, cannella, noce moscata e buccia di limone grattugiata.
  3. Spremete le due clementine e versatene il succo in un dosatore graduato. Aggiungete latte fino a raggiungere i 200 ml. Unite poi un uovo e il burro fuso freddo mescolando con una frusta.
  4. Unite il composto liquido a quello secco mescolando frettolosamente e senza troppa cura. Come dice Nigella, un impasto troppo liscio e ben mescolato rende i muffin pesanti.
  5. Infornate per 25 minuti circa.


    Christmas morning muffin by Nigella

Buon inizio settimana a tutti :-)!

38 commenti:

  1. mitica nigella...questa ricetta è favolosa..ne ho fatta a natale una versione simile...un bacio

    RispondiElimina
  2. No, non sei fuori tema... quei cramberries non potevano star li' ancora, li hai fatti fuori e hai scelto proprio una bella ricetta. Buona settimana.

    RispondiElimina
  3. si è un pò lo stesso clima e tempo natalizio, anzi considerando che a natale c'era il sole è più in tema il clima di oggi con l'inverno che non al 25dicembre appena passato!

    io le fragole essicate ho smesso di comprarle perchè alla fine mi rendevo conto che come per le uvette erano più quelle mangiate senza nemmeno rendermene conto che quelle avanzate per l'uso effettivo per cui le avevo prese!

    RispondiElimina
  4. Stupendi. E poi che importa quando si fanno...pensa che a me il torrone lo chiedono pure a Pasqua :-)))

    RispondiElimina
  5. Deliziosi! Certo Nigella è sempre Nigella, ma tu sei stata davvero brava :) adoro i cranberries essiccati nei muffins! Potrei mangiarli tutti i giorni :)
    Buon lunedì! :)

    RispondiElimina
  6. Che meraviglia questi muffins...e la nuova grafica?? Mi piace molto, non l'avevo ancora vista!!Smack!!

    RispondiElimina
  7. Io feci come te, comprai le preziose fragole essiccate e i cranberries, e poi giù a cercare le ricetta!! è bello essere così, un po' fissati come foodblogger, no?! baci!

    RispondiElimina
  8. Bellissima ricetta...assolutamente perfetta per tutte le stagioni, altro che! La proverò. Complimenti per il blog
    un saluto,
    simona

    RispondiElimina
  9. Eccola! Che bello! :)
    Natale?! Perché Natale?! Qua facciamo un gran pentolone di tutto: cranberries e cavoletti assieme a ciliegie e albicocche. Comincio a non ricordare più quali sono i frutti primaverili, estivi, autunnali e invernali!!! ;)
    Un bacio!

    ps: dove si trovano quei bei pirottini???

    RispondiElimina
  10. ahahahahah hai esattamente ragione... non importa cosa ci farai... l'importante è averlo eheh
    mi rivedo nella tua descrizione in pieno eheh :D e molto probabilmente fossi stata al posto tuo... le avrei comrate anche io! eheh ma tu poi ne hai fatto davvero un bell'uso ^_^

    p.s. ma sono morbide o secche?? se sono secche perchè non provi a macinrle per avere polvere di fragola e mirtilli??

    RispondiElimina
  11. Che meraviglia!!!!! Complimenti

    RispondiElimina
  12. Ciao! Bel blog e belle ricette!| mi sono aggiunta alle tue sostenitrici!
    a presto,Patrizia

    RispondiElimina
  13. QUella mania da foodblogger la conosco bene...e come te tempo fa quando finalmente mi imbattei nei cranberry essiccati ne comprai un paio di confezioni. Fin ora non li ho mai usati (perchè poi se li impiego nella ricetta sbagliata e li finisco, chissà quando li ritrovo!) ma credo che sia giunto il momento di impiegarli in questa golosissima ricetta!

    RispondiElimina
  14. ...'ste bontà mica si devono mangiare solo a Natale...io me ne papperei uno seduta stante!
    Sono super!

    RispondiElimina
  15. J'en ai fait aussi. Ils sont très bons.
    Bonne semaine et à très bientôt.

    RispondiElimina
  16. Giadaaaa, che bello rileggerti! mi sono assentata per un po' e ... cosa mi combini?? nuovo look! bello!! e questa ricetta?? devono essere ottimi! un bacio e un abbraccio forte forte!

    RispondiElimina
  17. Sono affetta dalla stessa mania... dovresti vedere la mia dispensa!!!

    RispondiElimina
  18. mi hai fatto venire una voglia...ho appena finito di fare colazione, nn posso mettermi a far muffin!!! un bacione, sono stupendi e golosi!;)

    RispondiElimina
  19. ma dove li prendete quei pirottini meravigliosi??? li inseguo da mesi!
    a parte questo...muffin da favola...come sempre!

    RispondiElimina
  20. capisco benissimo la follia dell'acquisto compulsivo...!
    e la nigella è un'istituzione, la sto guardando anche adesso su gambero rosso! ;)
    complimenti per i muffin che devono essere golosissimi, ciao!
    alessandra

    RispondiElimina
  21. Adoro i muffin e sono così versatili e rapidi! Complimenti ti sono venuti benissimo!
    Ciao
    Sissa

    RispondiElimina
  22. Buonasera a tutti :)! scusate il ritardo ma qui a MI ho una connessione pessima... maledetta chiavetta WInd!

    @Carolina e Alice: a Parigi! erano gli ultimi 12 pirottini rimasti dal viaggio fatto un anno e mezzo fa. Le cose belle le centellino :D mi piacerebbe tanto ritrovarli anche qui uffa ma non saprei proprio dove!

    @Erica: eeeeh si ci avevo pensato anche io. Però si avvicinano molto più alla consistenza della frutta candita. Non sono abbastanza secche ecco :)

    Un abbraccio a tutte :)

    RispondiElimina
  23. ciao sono una muffinomane e non potevo non commentare questi tuoi che sono da urlo! A dire il vero sono approdata qui in un altro dei tuoi magnifici post, quello dei cestini di finta sfoglia: veramente belli, e poi conoscendo la fonte, direi anche buonissimi!!! A proposito, da oggi sono tra i tuoi sostenitori :) Buona giornata!

    RispondiElimina
  24. Anno nuovo e contest nuovo per Dolci a gogo!!In collaborazione con Le Creuset, il mio blog ha organizzato un contest "Tutto in cocotte". Tra tutte le ricette partecipanti sarà scelta la più meritevole premiata con 4 cocotte Le Creuset.
    Per altre informazioni corri a leggere il post.
    Ti aspetto
    Baci Imma

    RispondiElimina
  25. I fruttini essiccati mi fanno impazzire. Ho anche le tisane ai frutti rossi. Allora li provo in abbinamento! :)

    RispondiElimina
  26. Finalmente un nuovo contest! Farina, lievito e fantasia in collaborazione con Emile Henry ha organizzato uno straordinario contest “Frutta in pentola”, dove la protagonista indiscussa è proprio la frutta, sia fresca che secca. I premi? Beh ti invito a sbirciare nel blog, ti aspetto http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2011/02/contest-frutta-in-pentola.html

    RispondiElimina
  27. ma come siam belle nel vesito nuovo!:D

    RispondiElimina
  28. Giadina un saluto veloce, è tanto che non passo a farlo!
    un abbraccio grande

    RispondiElimina
  29. Mi era sfuggito questo post: che bei muffins! buoni con le fragole essiccate, non le ho mai sentite! provvederò! un bacio

    RispondiElimina
  30. Che bello questo blog! Belle ricette e belle fotografie! Splendido

    RispondiElimina
  31. Ciao sono Taced, ogni tanto sbircio tra le tue ricette e questa deve essere fantastica. Se passi da me c'è un post dove sei citata, un modo per conoscerci meglio:
    http://handmadecreativity.blogspot.com/2011/02/staffetta-dellamicizia.html

    Ciao, Taced

    RispondiElimina
  32. Ti vorrei invitare al mio primo contest MANI NELLA MANITOBA, una raccolta di ricette con la farina manitoba...
    http://dolciedesserts.blogspot.com/2011/01/primo-contest-mani-nella-manitoba.html
    se ti va passa a dare un'occhiata... ti aspetto...

    RispondiElimina
  33. Grazie per la ricetta che dev'essere favolosa e anche non troppo calorica.
    Appena posso la provo.
    Sai per caso dove posso trovare (a Milano) i cranberries essicati? C'erano sotto Natale all'Esselunga e ne ho fatto una bella scorta, ma ora sono finiti e non li trovo più.
    Ciao a presto.
    Nicoletta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nicoletta! Eh questi io li avevo presi proprio sotto natale ma a torino. Oggi alla Coop vicino a Cimiano (mm2 verde) ho visto che tengono la stessa marca ma non ho fatto caso se avevano i mirtilli rossi. Sai quelle bustine a 99 cent, ecco io quelle avevo preso! Se le vedo ti scrivo! :-)

      Elimina
  34. Ciao Fiordilatte,
    grazie della risposta. Nel frattempo ho trovato le cranberries, al mercato di Viale Papiniano a Milano in una bancarella che vende frutta secca e anche olive ecc. e costavano 13 euro al kg, molto meno che da Naturasì dove ci vogliono 5 euro per un etto.
    Buon week end
    Niki

    RispondiElimina
  35. Ciao Fiordilatte,
    grazie della risposta. Nel frattempo ho trovato le cranberries, al mercato di Viale Papiniano a Milano in una bancarella che vende frutta secca e anche olive ecc. e costavano 13 euro al kg, molto meno che da Naturasì dove ci vogliono 5 euro per un etto.
    Buon week end
    Niki

    RispondiElimina

Mi spiace per il fastidioso captcha ma qui siam sommersi dallo spam! Portate pazienza ;-)