lunedì 29 agosto 2011

Sua Maestà Il Carpione

Sua maestà Il Carpione - ingredienti base


Io avrei la testa ancora qui ma ho anche un paio di post in arretrato da pubblicare prima che diventino obsoleti e mi passi totalmente la voglia. E il post sul Carpione non può assolutamente andare perso. Tutto è nato dall'idea di fare un pic nic in campagna e che pic-nic sarebbe senza il Carpione?? Non uno degno di un piemontese :) Il Carpione, come viene chiamato in Piemonte, è una marinatura in aceto aromatizzato di verdure, carne o pesce precedentemente fritte.     
Devo dire che la cosa è un po' sfuggita di mano a me e mia madre: doveva trattarsi di due uova e qualche zucchina e invece...


Sua maestà Il Carpione - l'aceto


Il Carpione 


Ingredienti base:
500 g di alici da pulire
6 pesci Boga
4 uova
4 uova sode 
1 zucchina
8 piccole bistecche di pollo 
1 uovo e pangrattato per l’impanatura
farina
olio extravergine di oliva
olio di semi di arachide


Carpione Bianco:
500 ml di vino bianco secco
500 ml di aceto di vino bianco
3 grani di pepe nero
3 prese di sale fino 
2 spicchi d’aglio tagliati a metà
2 rametti di prezzemolo
1 e ½ cipolla bianca affettata
1 ciuffetto di salvia
½ carota piccola a tocchetti


Carpione Rosso:
700 ml di vino bianco secco
700 ml di aceto di vino rosso
4 grani di pepe nero
4 prese di sale fino
3 spicchi d’aglio tagliati a metà
3 rametti di prezzemolo
2 cipolle bianche
1 ciuffetto abbondante di salvia
½ carota a tocchetti

Preparazione:
  1. Pulite le alici e i pesci boga eliminando la lisca e la testa. Lasciate riposare il pesce su di un panno pulito in modo da assorbire l’acqua in eccesso. Infarinate e friggete in abbondante olio di semi.
  2. Utilizzate quattro uova per preparare una frittata, le altre quattro sode tagliatele a metà.
  3. Tagliate a fette sottili la zucchina e mettetele in un colino con del sale grosso per mezzora. Trascorsa la mezzora sciacquatele e riponetele su un panno pulito per assorbire l’acqua in eccesso. Infarinatele e friggetele.
  4. Passate le bistecche di pollo nell’uovo e nel pangrattato. Friggetele in olio extravergine di oliva.
  5. Disponete il fritto in due ciotole (il pesce in una e le restanti pietanze in un’altra) e mettete da parte.
  6. Procedete a preparare i due carpioni, il bianco per il pesce e il rosso per il resto: mettete tutti gli ingredienti necessari in una pentola e portate a bollore. Fate bollire un minuto e poi versate i due composti nelle rispettive ciotole ricoprendo per bene tutto.
  7. Lasciate raffreddare e riponete in frigorifero. Consumare freddo dopo 2 giorni. 

Sua maestà Il Carpione





11 commenti:

  1. Mi piace quest'idea..ammetto che non lo conoscevo il carpione!!!Buoono!!!

    RispondiElimina
  2. ma che bel post,molto molto mediterraneo

    RispondiElimina
  3. Sai che non sapevo dell'esistenza delle due versioni di colore del carpione? A casa mia solo versione bianca. E non sapevo neppure si facesse anche con le uova sode!....sono proprio una mezza piemontese da strapazzo!!!!!

    Bacioni!

    RispondiElimina
  4. @Cristina e Mirtilla: grazie :D


    @Artù: ma come???? :D aceto rosso possibilmente casalingo. il carpione rosso è esteticamente meno bello certo però a me piace di più ;)

    RispondiElimina
  5. Eheheh....." Carpione misto alla piemontese", mai provato con i calamaretti?? Sono uno spettacolo!!!

    RispondiElimina
  6. che fame ci hai fatto venire con questo fantastico carpione!

    RispondiElimina
  7. Un vero must a cui non riesco a resistere!

    RispondiElimina
  8. il Piemonte deve essere gemellato con la Campania, anche noi andiamo di carpione a gogo :) in ogni caso il Piemonte è la mia tavola d'adozione :) come stai? ti scrivo!

    RispondiElimina
  9. Spettacolare! Complimenti sia per la descrizione che per le foto

    RispondiElimina
  10. @Fabiana: ciao! bellissima idea quella dei calamaretti :) io e mia madre ci stavamo giusto chiedendo cos'altro potessimo mettere in carpione :)

    RispondiElimina
  11. Bellissimo post e bellissimo piatto, da acquolina, sei stata davvero brava! :)

    RispondiElimina

Mi spiace per il fastidioso captcha ma qui siam sommersi dallo spam! Portate pazienza ;-)