lunedì 26 settembre 2011

Il latte di kefir in 4 ricette

Ho scoperto il kefir diverso tempo fa su Cookaround ma non ho mai approfondito più di tanto la faccenda. Ad oggi, se devo essere sincera sono ancora un po' confusa al riguardo: in rete trovate moltissime informazioni su questo tipo di latte fermentato. Vi consiglio vivamente di leggere l'articolo "Il kefir, questo sconosciuto" sul blog Il Pasto Nudo che a me è stato utilissimo ma anche quest'altro post. L'idea di produrmi da sola il kefir e di ritrovarmi sommersa di granuli mi ha sempre scoraggiata ma per fortuna questo prodotto ormai si trova facilmente. Io l'ho trovato al Centro Botanico a Milano (hanno ben 2 marche e anche il kefir di latte di capra se non sbaglio) e al Penny Market. 
Per adesso ho provato il kefir solo nei lievitati e in due cake che ho trovato più morbidi di quelli preparati con acqua o solo latte. Insomma, mi è sembrato un ottimo ingrediente! 






Kefir - Finte TigelleFinte tigelle al kefir




Ingredienti:

  • 400 g di farina tipo 0
  • 200 g di latte di kefir 
  • 50 g di acqua
  • 12 g lievito fresco di birra
  • 6 g di olio evo
  • 12 g di sale

Preparazione: Sciogliete il lievito nel kefir a temperatura ambiente. Impastate tutti gli ingredienti. Coprite e lasciate lievitare fino al raddoppio (io copro la ciotola con pellicola e la metto nel forno spento). Ci vorrà circa un’ora e mezza. Stendete poi la pasta con il matterello (mezzo centimetro circa) e ricavatene dei dischi. Scaldate il testo e cuocete le tigelle.













Kefir - Panini alla pancetta affumicata e cipolle di Tropea
Pane alle cipolle e pancetta affumicata


Ingredienti:

  • 400 g di farina tipo 0
  • 180 g di latte di kefir
  • 50 g di acqua
  • 12 g di lievito fresco di birra
  • 120 g di pancetta affumicata a dadini
  • mezza cipolla di Tropea
  • 10 g di sale

Preparazione: Rosolate la cipolla a fette in poco olio e unite successivamente la pancetta.  Sciogliete il lievito nel kefir a temperatura ambiente. Impastate tutti gli ingredienti. Coprite e lasciate lievitare fino al raddoppio (io copro la ciotola con pellicola e la metto in forno spento).  Ci vorrà circa un’ora. Sgonfiate poi la pasta, formate delle pagnottelle (io ho maldestramente cercato di creare dei fiori) e lasciatele lievitare al coperto ancora un’oretta. Infornate a 200°C per 30 minuti. 



Kefir - Cake salato pancetta e cipolleCake salato alla pancetta e cipolle*


Ingredienti:

  • 200 g di farina integrale
  • 100 g di farina 0
  • 3 uova
  • 100 ml di olio d'oliva
  • 200 ml di latte di kefir (oppure yogurt/latte normale o fermentato/panna fresca)
  • 100 g di pancetta a dadini
  • 1 cipolla di Tropea
  • 1 bustina di lievito
  • sale e pepe

Preparazione: Scaldate il forno a 180° gradi. Tritate finemente mezza cipolla. In una padella scaldate un po' di olio e fatela appassire. Tagliate l'altra metà della cipolla a fettine sottili che utilizzerete per decorare il cake. Sbattete velocemente le uova con il latte di kefir e l'olio d'oliva. Aggiungete la pancetta, la cipolla tritata e cotta e i due tipi di farina. Salate e pepate. Mescolate bene e setacciate il lievito nel composto. Mescolate di nuovo.
Versate l'impasto nello stampo (precedentemente imburrato e infarinato o ricoperto da carta forno), distribuite le fettine di cipolla sulla superficie del cake e infornate.Cuocete per circa 50 minuti a 180° gradi. Se le cipolle si colorano troppo velocemente, coprite il cake con un po' di alluminio. Lascia raffreddare prima di sfornare.






Kefir - Muffin salati semi di papavero e  farina di maisMuffin salati con semi di papavero e mais*

Ingredienti per 12 muffin circa:
  • 200 g di farina di mais
  • 100 g di farina
  • 3 uova
  • 250 ml di di latte di kefir (oppure yogurt/latte normale o fermentato/panna fresca)
  • 70 ml di olio extravergine di oliva
  • 3 cucchiai di semi di papavero
  • 1 bustina di lievito
  • sale e pepe
Preparazione: Scaldate il forno a 180°C. Sbattete le uova con il latte di kefir e l'olio. Aggiungete le farine e i semi di papavero. Salate e pepate. Mescolate e incorporate il lievito setacciato. Distribuite l'impasto in uno stampo da cake o in stampi da muffin. Cuocete per circa 50 minuti il cake o per 30 minuti i muffin. 

30 commenti:

  1. Ciao Giada! interessante questo post! devo ammettere che sul kefir sono un pò ignorante (e non solo su quello), per questo vado volentieri a leggermi gli articoli che hai linkato!
    cosi a occhio, tra tutte e quattro le ricette la prima mi stuzzica di più, l'aggiungo all'ormai chilometrica to do list :)

    RispondiElimina
  2. @Cris: tranquilla che anche io l'ho concretamente scoperto da poco :D le tigelle meritavano... ma anche le pagnottelle cipolla&pancetta. Erano morbidissime!

    RispondiElimina
  3. io il kefir lo trovo al super perchè appunto ho difficoltà a trovare i granuli, da delle belle soddisfazioni!!complimenti..mi salvo le tue ricette, sono bellissime!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. CIAO fEDRICA, SE TI INTERESSA IO SONO DI tORINO E NE HO DA REGALARE DI GRANULI , CONTATTAMI sea20@supereva.it . ciao Valentina

      Elimina
  4. @Federica: al Centro Botanico c'era la polvere per fare il kefir...ma costava 12 euro O_o ho preferito quello già pronto! Chissà se i granuli li vendono...so che tanti li regalano, hai provato a chiedere in giro?

    RispondiElimina
  5. "il kefir questo sconosciuto" per davvero!!! Brancolo nell'ignoranza, ma le foto che hai pubblicato sono talmente invitanti che non posso non documentarmi per benino e provare le tue ricette!!! :)

    RispondiElimina
  6. Molto interessante non si finisce mai di imparare! Buona serata Sonia

    RispondiElimina
  7. che strameraviglia!!! sono meravigliose ricette, me le segno e le provo quanto prima!!! complimenti, un bacio :)

    RispondiElimina
  8. vorrei tanto tanto provare la seconda :P!!!!!

    RispondiElimina
  9. il tuo post è davvero interessante, non conoscevo il kefir, grazie per avermi fatto scoprire un nuovo ingrediente! Buona giornata! :)

    RispondiElimina
  10. Proprio un pò dio ricette con il kefir cercavo! Il tuo post capita a fagiolo! :)

    RispondiElimina
  11. Ammetto la mia ignoranza! ho letto tante ricette con il kefir ma non lo ho mai ancora sperimentato....quelle tigelline sembrano assolutamente deliziose :))

    RispondiElimina
  12. belle ricette, io lo uso sempre quando preparo il pane ma non lo avevo mai dosato.....se volete io ho i granuli ve li regalo volentieri, non so se posso lasciare l'e-mail mi potete trovare su fb luciana cadau ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo fai ancora?

      Elimina
    2. Contatta drettamente luciana! Non credo legga qui :-)

      Elimina
    3. Hai ragione!!!!
      Grazie;))))
      Scusa l invasione di campo!!!!😊

      Elimina
  13. Eh eh eh, persino accostata alla Chovancova! =D
    Ti giuro che nonostante abbia appena finito di cenare la tua carrellata mi ha fatto una gran gola. In particolare, quelle meravigliose finte tigelle in cima alla lista. Hanno un aspetto così godurioso!
    Per quanto riguarda il kefir, posso dirti che fino ad oggi anche per me rimane un perfetto sconosciuto. Anche se qua lo vedo sempre sugli scaffali dei supermercati (qua si trova davvero quasi tutto!)...
    Un bacio e buonanotte!

    RispondiElimina
  14. ..questo sconosciuto è assolutamente da studiare e provare... Inizierò dai tuoi link per poi passare alle finte tigelle, ma anche al pane di cipolla...
    come resistere???
    A presto
    LaVally

    RispondiElimina
  15. Wowwwwwwwwwwww........ti stai dando da fare!!!E' avanzato qualcosina per martedì? Assaggio volentieri eh!hihihii

    RispondiElimina
  16. grazie a tutte per essere passate :) e buona scoperta del kefir!!

    RispondiElimina
  17. Io il Kefir in Irlanda lo trovo senza problemi e lo uso moltissimo come sostituto del latte... l'unico problema è che va a male in un attimo, cioè a me inacidisce parecchio e presto però sulle torte salate è una bomba, restano morbide che è una bellezza. Io peraltro non uso manco lievito normale ma sostituti per cui ho proprio un'esperienza a tutto tondo di questo affare qua:D [mai fatto a casa!]

    RispondiElimina
  18. Anch'io mi son trovata a leggere del kefir, ma non ho mai approfondito la conoscenza :)
    Mi stai convincendo ad avvicinarmi a lui, forse ancora un po' timorosa, ma se il gusto vale la pena sarà mio.

    RispondiElimina
  19. "Ecco per te il 2° numero di OPEN KITCHEN MAGAZINE!
    Per sfogliarlo gratis clicca qui:

    http://www.openkitchenmagazine.com/

    Puoi seguirci anche su Facebook cliccando qui:

    http://www.facebook.com/openkitchenmagazine

    Un abbraccio,
    il Team di OPEN KITCHEN MAGAZINE

    ps: ci farebbe molto piacere se potessi condividere il banner del magazine con tutti i tuoi amici! Per farlo basterà andare sul nostro sito, nella sezione "condividi" e prelevare la copertina del magazine; il link diretto è questo:
    http://www.openkitchenmagazine.com/condividi/
    Te ne saremmo davvero grati! ^.^"

    RispondiElimina
  20. dire invitante è dir poco.... spettacolare..

    RispondiElimina
  21. Mamma mia, che belle cosine con il latte di Kefir!! È da due giorni che voglio metterlo nella lista della spesa, e questo non fa che confermarlo!!! :)

    RispondiElimina
  22. ciao ,complimenti,volevo chiederti se per la focaccia alla cipolla rossa ,ci vuole il lievito in polvere per dolci o per salati?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lievito in polvere per salati :) adesso specifico bene

      Elimina
  23. Ciao ^_^!
    Volevo dirti che ho sperimentato il latte di kefir per la brioche dolce, con risultati eccezionali.
    Grazie mille quindi per le informazioni fornite, sono state davvero preziose :D!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma ciao! Felicissima di esserti stata utile :-)

      Elimina
  24. Hi, i think that i saw you visited my website so
    i came to “return the favor”.I am trying to find things
    to enhance my web site!I suppose its ok to use a few of your
    ideas!!

    my web blog jocuri online free noi

    RispondiElimina

Mi spiace per il fastidioso captcha ma qui siam sommersi dallo spam! Portate pazienza ;-)