lunedì 10 giugno 2013

Acqua ai fiori di sambuco e limone


Sciroppo di sambuco...o quasi

Abitare fuori città ha i suoi vantaggi: basta andare dietro casa, addentrarsi nella campagna ed ecco comparire erbe spontanee, come i luertìn e le ortiche, o fiori da raccogliere come quelli di acacia e sambuco. Sono partita in quarta con l'idea di fare delle frittelle di sambuco ma strada facendo ho optato per una soluzione più salutare e durevole nel tempo: lo sciroppo di sambuco. Ho utilizzato le dosi della ricetta di Tuki ma al momento di aggiungere lo zucchero ho preferito evitare e realizzare dei semplici cubetti di ghiaccio aromatizzato da utilizzare all'occorenza.

Ingredienti:
10 fiori di sambuco
500 ml di acqua
1 limone e mezzo


Preparazione:

  1. Raccogliete i fiori di sambuco e lasciateli per una mezz'oretta all'aria aperta in modo che eventuali insetti si dileguino. 
  2. Eliminate i gambi più grossi e mettete i fiori in un recipiente di vetro, alternandoli al limone tagliato a fette sottili. 
  3. Ricoprite con l'acqua e lasciate macerare in frigorifero per 24 ore. 
  4. Il giorno dopo filtrate pressando bene i fiori e i limoni.
  5. A questo punto potete scegliere se aggiungere lo zucchero come da ricetta originale o se semplicemente versare l'acqua aromatizzata nelle vaschette da ghiaccio. Io ho utilizzato i sacchetti usa e getta riempendone due.
  6. Utilizzate tre cubetti di ghiaccio per aromatizzare un bicchiere d'acqua frizzante! 




Sciroppo di sambuco...o quasi




5 commenti:

  1. Com'è bello in sambuco in fiore e com'è bella questa idea...
    Sei la solita fortunella, vicini che regalano ingredienti meravigliosi e campagna a disposizione dove trovare fiori ed erbette.
    Non mi sembra giusto :)
    Scherzo tesoro!
    complimenti per loe foto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elisa! sei un tesoro :)
      Non sai come mi manca la campagna quando sono a Milano!

      Elimina
  2. Io mi avvelenerei :-P non so riconoscere nessuna piantina!!
    Quest'acqua sembra davvero rinfrescante, non hai idea di quanto ti sto invidiando!!!

    RispondiElimina
  3. io cerco il sambuco da un mesetto, ma non ne ho avvistato nessuno :( mi consolo con un bicchiere della tua acqua rinfrescante, posso?

    RispondiElimina
  4. Ne sento il profumo! Come mi piacerebbe assaggiare questa meraviglia, quasi quasi...se trovo i fiori mi avventuro. Grazie mille, Emanuela

    RispondiElimina

Mi spiace per il fastidioso captcha ma qui siam sommersi dallo spam! Portate pazienza ;-)