lunedì 24 giugno 2013

Gelato al rabarbaro e fragole

Fragola

Ormai non è un segreto che io abbia una vicina di casa generosa: mi riempie di lamponi ma anche di rabarbaro che quest'anno è venuto bello rosso come dovrebbe essere. Che ci fate voi con il rabarbaro? Crostata, marmellata o gelato? Io data la stagione ho optato per un bel gelato rabarbaro e fragole, abbinamento classico ma collaudato. 


Ingredienti:
130 g di rabarbaro
155 g di fragole
60 g di acqua
55 + 50 g di zucchero
150 ml di latte 
100 ml di panna fresca 
1/4 di cucchiaino di farina di semi di carrube

Preparazione:

  1. Tagliate a tocchetti il rabarbaro e le fragole. Mettete sul fuoco la frutta con l'acqua e i 55 g di zucchero sino a che non si sfalderà: ci vorranno circa 10-15 minuti. Lasciate raffreddare.
  2. Unite poi la panna, il latte, il restante zucchero e la farina di semi di carrube. Mescolate bene con una frusta. 
  3. Per ottenere un composto più omogeneo passate tutto con il frullatore ad immersione.
  4. Riponete il composto in frigorifero per circa un'ora.
  5. Versate il composto nella gelatiera e procedete come indicato dalle istruzione. In una gelatiera autorefrigerante ci vorranno 15 minuti per ottenete il gelato.

Gelato alle fragole e rabarbaro


12 commenti:

  1. Ma ci credi che io non ho mai assaggiato il rabarbaro?? Devo rimediare ^^

    RispondiElimina
  2. Tesoro... A trovarlo il rabarbaro accidenti!!!!!
    Strepitoso il tuo gelatino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma a Roma non si trova?? Mi pareva di si...a quasi 20 euro al chilo ma si trova, non mi ricordo più che in che mercato però :/

      Elimina
  3. Il rabarbaro della mia mamma, quest'anno è cresciuto che sembra un OGM.
    Ovviamente anche le fragole non mancano.
    Vuoi vedere che...
    :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mica si può sempre far marmellata no? :)

      Elimina
  4. lo sai che a parte le caramelle al rabarbaro non ho mai provato ad usarlo come ingrediente? il tuo gelato mi ispira tantissimo! un bel colore rosa poi!! bravaaa

    RispondiElimina
  5. ma e' venuto stupendo!!!
    a proposito di rabarvbaro quello sciroppo non era male, molto diluito pero', diverso da quello di sambuco ;)

    RispondiElimina
  6. Ho appena provato il gelato al mango.. ma questo lo metto subito in lista!

    RispondiElimina
  7. così delizioso, Grazie per questa ricetta
    http://restaau.it/Search/City/ristoranti-firenze.html

    RispondiElimina
  8. Grande blog, verrò di nuovo qui!
    La ricetta è incoraggiante, sembra grande!

    RispondiElimina
  9. che ricetta meravigliosa!
    adoro il rabarbaro ma faccio così fatica a trovarlo al mercato...
    e non avendo una vicina generosa come la tua,
    mi accontento di guardare il tuo blog e immaginarne il sapre.
    Bentrovata
    Barbara

    RispondiElimina

Mi spiace per il fastidioso captcha ma qui siam sommersi dallo spam! Portate pazienza ;-)