mercoledì 26 febbraio 2014

Cracker al pomodoro e origano

Li corteggiavo da un po' questi cracker stile Ritz, più precisamente da quando Cinzia li ha portati ad uno dei nostri party (a breve vi racconterò qualcosa in più di questi pranzi a tema promesso!). Finalmente ho trovato il tempo di farli ma ho aggiunto del concentrato di pomodoro per renderli più sfiziosi. Sono buoni sia nella versione originale sia così, a voi la scelta!


Cracker al pomodoro e origano


Ingredienti:
200 g di farina
8 g di lievito in polvere per pane e torte salate
1 punta di cucchiaino di sale
1 cucchiaio di origano
45 g di burro freddo
15 g di olio vegetale (io di riso)
80 g di acqua
2 cucchiai di concentrato di pomodoro
un po’ di burro e sale extra per spennellare i cracker

Preparazione:
  1. Accendete il forno a 200°. 
  2. In una ciotola unite la farina, il lievito, lo zucchero, il sale, l'origano e mescolate. 
  3. Unite il burro freddo di frigo tagliato a cubetti e lavorate il tutto con le fruste elettriche. Potete inserire tutto nel mixer o nel Bimby.
  4. Sciogliete il concentrato di pomodoro nell'acqua e unitevi l'olio. 
  5. Versate il liquido a filo sulla farina e lavorate finché il composto risulterà omogeneo e non si staccherà dalle lame. Dovete ottenere un impasto liscio e facilmente lavorabile, nel caso servisse aggiungete acqua o farina.  
  6. Stendete l'impasto con il mattarello il più sottile possibile.Ritagliate l’impasto con lo stampino che preferite e ponete i cracker su una teglia ricoperta da carta forno. Fate tanti buchini sulla superficie.
  7. Cuocete i cracker una decina di minuti. Visto che è facilissimo bruciarli fate una prova con qualche cracker!
  8. Spennellate leggermente con del burro fuso e spolverate con un pizzico di sale i cracker sfornati. Otterrete circa due teglie con queste dosi.


Cracker al pomodoro e origano



10 commenti:

  1. Cercavo giusto un piccolo sfizio da poter fare velocemente al forno per una cena ed eccolo qui!

    RispondiElimina
  2. Sfiziosissimi!!!...da provare!

    RispondiElimina
  3. anch'io li adoro al pomodoro!! uso concentrato di pomodoro, origano e peperoncino, gustosissimi e senza conservanti aggiunti... altro che ritz ;)

    RispondiElimina
  4. Buonissimi, il problema è che che ne mangerei un quintale, di fronte a crackers, taralli, grissini, fatico immensamente a fermarmi!

    RispondiElimina
  5. Meglio dei ritz, sicuramente! Amo queste cosine da sgranocchiare! Bella idea! :-)

    RispondiElimina
  6. Grazie a tutti! Sì, confermo se li fate durano pochissimo :-)

    RispondiElimina
  7. Da piccolo facevo indigestione di creckers confezionati al pomodoro e origano, adesso posso prepararmeli in casa senza conservanti e cose brutte :D Grazie mi appunto la ricetta!!!

    RispondiElimina
  8. Buongiorno Giada!

    Abbiamo visto che hai tantissime ricette deliziose! Vogliamo presentarti il sito Ricercadiricette.it, una comunità dove i foodblogger possono condividere insieme tutte le loro ricette, gli utenti sicuramente si gusteranno il tuo blog!
    Abbiamo anche creato il Top blogs di ricette, dove puoi trovare tutti i blog che ci sono già aggiunti, ed anche aggiungere il tuo blog all’elenco! E tutto su Ricercadiricette.it è gratuito!

    Restiamo a tua disposizione!
    Andreu
    Ricercadiricette.it

    RispondiElimina

Mi spiace per il fastidioso captcha ma qui siam sommersi dallo spam! Portate pazienza ;-)