lunedì 8 dicembre 2014

Biscotti al pecorino e paprika dolce

Biscotti al pecorino e paprika


Chi ha detto che i biscotti di Natale debbano essere solo dolci? Quest'anno non sono in vena di frolla, glasse e coloranti vari. Ho pensato che avrei potuto utilizzare le mie adorate formine - no dico, la renna l'avete vista?? - per dei salatini da servire durante le feste. Sbizzarritevi con stelle, alberi e pupazzi di neve per i vostri aperitivi natalizi! I miei preferiti sono quelli ai semi di nigella, stanno benissimo insieme alla paprika.


Ingredienti:
per circa 2 teglie di biscotti
150 g di farina 00
75 g di pecorino grattugiato
1 cucchiaio di paprika dolce
75 g di burro
1 uovo 
per decorare:
sale, semi di nigella, frutta secca

Preparazione:
  1. Inserite nel boccale la farina, il pecorino, la paprika e il burro freddo da frigo tagliato a pezzi: 7 sec vel 5.
  2. Aggiungete l'uovo: 15 sec vel 5
  3. Rovesciate l'impasto ottenuto sul piano di lavoro e lavoratelo velocemente per formare una palla. Fate riposare in frigo per circa mezz'ora.
  4. Stendete la pasta dello spessore di circa 4 mm e ritagliate i biscotti. Decorateli in superficie con sale grosso pestato al mortaio, semi di nigella o frutta secca.
  5. Infornate a 180°C per circa 12 minuti. Verificate la cottura e nel caso aumentate di qualche minuto.




Biscotti al pecorino e paprika




Ricetta in collaborazione con:

twitter



3 commenti:

  1. Io oggi sono di biscotti dolci invece... ma rennosi!!

    RispondiElimina
  2. Complimenti per la ricetta e per il blog ! Mi sono iscritta tra le tue lettrici ! Lisa

    RispondiElimina

Mi spiace per il fastidioso captcha ma qui siam sommersi dallo spam! Portate pazienza ;-)