giovedì 24 aprile 2014

Vellutata di fave con crostini al pecorino e i party di The Dessert Table


Birdcage Party

Sono mesi che voglio scrivere un post dedicato agli allestimenti di The Dessert Table e finalmente eccolo! Se c'è una piccola festa da organizzare e volete che tutto sia perfetto ecco che potete rivolgervi ad un professionista del party styling. Noi per un piccolo brunch domenicale tra amiche abbiamo scelto il tema Birdcage party e Alice si è data da fare per ricreare l'atmosfera di un giardino inglese: elementi shabby chic mescolati a fiori e richiami alla natura il tutto in una palette molto elegante fatta di rosa antico, verde e marrone. Io mi sono limitata a cucinare qualche pietanza tra cui questa vellutata, il resto l'ha fatto lei :-)  Andate a sbirciare anche le sue foto!



Vallutata di fave con crostini al pecorino

Ingredienti:

per la vellutata
450 g di fave
1 patata 
1 cipolla

per i crostini
pane
burro salato
prezzemolo
pecorino
pepe

Procedimento:
  1. In una pentola capiente mettete le fave, la patata e la cipolla precedentemente tagliati. Ricoprite con abbondante acqua e fate bollire per circa 45 minuti.
  2. Frullate per bene e salate a piacere. Io non ho sgusciato le fave ma ho poi utilizzato il Bimby che in fatto di vellutate è imbattibile. Se pensate di utilizzare il frullatore a immersione scottate la fave per due minuti e sgusciatele prima di unirle agli altri ingredienti.
  3. Per i crostini, lasciate ammorbidire il burro e unitegli poi il prezzemolo e il pepe. Mettete da parte. Tagliate il pane a strisce, passatelo da entrambi i lati sotto il grill del forno (circa due minuti per parte), poi spennellatelo con il burro, cospargetelo di pecorino grattugiato e ripassate sotto al grill finché il formaggio non si sarà dorato. 
  4. Servite la vellutata insieme ai crostini

Cercate altre ricette con le fave? 
Tarrina di fave e asparagi allo speck



The dessert table di Alice Galeotti